APPUNTAMENTO: Via Nomentana 349
ORE: 15.00
IMPORTO: 13,00 euro
EVENTO A CURA DI: Rossella Imperato

L’attuale chiesa di S. Agnese è il frutto di una serie di trasformazioni e restauri, succedutisi nei secoli, di una basilica fatta realizzare da papa Onorio I, di cui ancora oggi conserva gran parte dei caratteri. Questa basilica venne costruita nei pressi della precedente chiesa, ormai ridotta a pochi resti fatiscenti, di epoca costantiniana, dopo il martirio della santa. Mentre questa era costruita nei pressi della tomba della martire Agnese, venerata nelle sottostanti catacombe, papa Onorio edificò la nuova basilica direttamente sopra la tomba martiriale, ove in precedenza esisteva un sacello o tempietto. L’influenza bizantina, nonostante le ricostruzioni, è molto forte sia per le decorazioni interne che per l’adiacente mausoleo di Costanza. Il mausoleo di S. Costanza è uno dei caposaldi dell’architettura tardoantica. Fra i primi esempi conservati (insieme al Battistero Lateranense) di edificio cristiano a pianta centrale con ambulacro.

MODULO DI PRENOTAZIONE

* Campo Obbligatorio