7 febbraio 2017 laura c

Progetto: Ritratti di danza nelle sue forme aeree

Imparare a danzare ti permette di esprimere quello che veramente sei; imparare a volare permette a te e a chi ti guarda di sognare. 

Desideria Chinzari, ballerina aerea e fotomodella ci propone se stessa e la sua arte in questo servizio fotografico a cura di Andrea De Danieli.

La danza aerea le permette di sfruttare il fattore della gravità, dell’equilibrio e del disequilibrio, del peso e della forza.
Desideria tramuta tale disciplina in arte; posa delicatamente il suo corpo a morbidi tessuti, girando e rigirando; poi si abbandona dal cielo roteando e fluttuando nell’aria fino ad arrivare all’altezza umana. E’ arrivata oggi a creare e riproporre dinamiche travolgenti che giocano sulla velocità e l’immobilità, sull’aggressività e la dolcezza, introducendole negli ambiti più vari, dal pianobar ai festival di artisti di strada, dai cabaret di giocolieri agli spettacoli di arti circensi, appoggiandosi alle strutture più impensabili come terrazze e gru.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi