La società agricola
Le Sette Aje racconta la storia della famiglia Cannata, nella soleggiata Sicilia, lungo le sponde del fiume Belìce.
Una storia lunga 100 anni e che passa tre generazioni, fino ad darsi una forma concreta nel 2016 quando la quarta generazione interamente in rosa decise di prendere in mano i terreni di famiglia e metterli in bottiglia.
I sette ettari di terreno ed innovativi metodi di coltivazione consentono di produrre dei vini e degli oli extra vergine d’oliva di altissima qualità.
Coltiviamo vitigni tipici della zona della Valle del Belìce e cultivar d’oliva molto antiche e rare.
Le Sette Aje è un modo di vivere la famiglia: i ricordi del passato sono un motore che alimenta la passione e che ci proietta verso il futuro.

I prodotti
Viticultura: supportata da cinque ettari di terreno, coltiviamo varietà autoctone.
La principale è il Grillo, a cui si aggiungono Catarratto B.L., il Moscato, il Carricante e il Nerello Mascalese.
Olivicultura: i nostri terreni ospitano più di 800 piantine, giovani e antiche, di varietà tipiche della Valle del Belice, come la Nocellara e la Biancolilla. A queste si aggiungono cultivar antichissime, rare ed uniche come la Giarraffa, la Cerasuola, la Piddicuddara e la Murtiddara.
I prodotti Le Sette Aje si definiscono biodinamici. Coltiviamo le nostre piante con metodi naturali ed innovativi nel rispetto dell’ambiente. La nostra filosofia consiste nel salvaguardare la naturalità e la naturalezza della pianta per preservarne la naturale bontà e qualità, e permettere che questa si rifletta in maniera ottimale nei prodotti.

Per più informazioni visita il sito: Le Sette Aje

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi